Thursday, 7 March 2013

La valutazione in un mondo digitale

L'aspetto didattico che voglio affrontare oggi nasce da una riflessione che già da tempo sto facendo, soprattutto quando l'uso della tecnologia in classe si fa più intenso: valutare il prodotto dei nostri alunni, sia esso una power point presentation, un pod cast, o un libro multimediale in un ambiente di group work o
Al di là del personale percorso e della estensività dell'uso dei device in classe che ognuno di noi ha fatto e /o continuerá a fare, il problema della valutazione, soprattutto nella scuola italiana, acquisisce un'importanza non indifferente. Oggi dopo la giornata Oxford a Padova, Teaching English in a digital world, ho voluto sfogliare l'interessante libro offerto " Come insegnare inglese con le nuove tecnologie" di Gordon Lewis OUP e sono andata immediatamente al paragrafo "Valutare le attività che si basano sulla tecnologia" e ho trovato ciò che cercavo e di cui sono un'attenta sostenitrice: la griglia di valutazione. È basata sostanzialmente su aspetti peraltro conosciuti ,ma declinati in modo semplice e chiaro: organizzazione accuratezza , contenuto e aspetto. Inoltre nella parte dedicata ai siti utili ci sono indicazione per accedere a siti che aiutano a creare a sviluppare griglie che possono esserci utili nel percorso di learning teaching.